Archivio mostre
Yoshie Nishikawa - Purificazione (07/05/2014 -25/05/2014 )

 

 

Dal 7 al 25 maggio 2014, il Museo Fondazione Luciana Matalon ospita la mostra fotografica PURIFICAZIONE, di YOSHIE 
NISHIKAWA, a cura di Nello Taietti.

Dal 7 al 25 maggio 2014, il Museo Fondazione Luciana Matalon ospita la mostra fotografica PURIFICAZIONE, di YOSHIE NISHIKAWA, a cura di Nello Taietti.

La mostra è costituita da Petali d’Oriente, una serie di nudi realizzati a metà degli anni novanta in pellicola e stampati poi in digitale e una serie di still life degli anni 2000, scattati in pellicola negativa ed ora proposti in stampa con un particolare processo analogico chiamato Platinum Print.

Yoshie Nishikawa, con la sua naturale e profonda ricerca artistica e stilistica, sia che si tratti di nudi femminili, che di soggetti di still life, cerca la bellezza e la purezza negli scatti, la bellezza e la purezza dell'anima come virtù di purificazione.

“La bellezza ideale non esiste se non per brevi attimi fuggenti, come un profumo che ci ricorda il passato portato da un soffio di vento che presto svanisce nel nulla. Le immagini di Yoshie Nishikawa vogliono fermare quell’attimo, sono senza tempo, sogni irreali e figure irraggiungibili” – sottolinea il curatore Nello Taietti e aggiunge – “Il denominatore comune di tutte le sue foto è sempre il tempo, il tempo che scivola via tra le dita, fra gli occhi; il tempo delle cose, della gente; il tempo delle luci e delle emozioni; un tempo che non sarà mai più lo stesso ma che cerca di fermare senza più collocarlo in uno spazio definito.”

 

Yoshie Nishikawa, fotografa, nasce a Sapporo (Giappone) e dopo la laurea presso l’università d’arte Ootani di Sapporo, nel 1982, si trasferisce a San Fransisco (USA) per specializzarsi in “The Fine Art of Photography” presso la San Francisco Academy of Art College.

Nel 1983 comincia la sua carriera fotografica, lavorando tra Tokio, New York, Londra e Milano.

Nel 1996 decide di trasferirsi a Milano, lavorando in campo pubblicitario, still life e moda, pubblicando su prestigiose riviste di settore e realizzando alcuni libri per case editrici italiane ed estere.

Attualmente, alternando la sua attività fotografica con una propria ricerca personale, svolge l’attività professionale e artistica tra Milano, Londra, Parigi, Tokio.

 

Ingresso libero

 


Ecco le immagini della mostra

cidAF99B569D73C446D97BBDCACF6F2B847chiara
DSC0038
01 petali doriente