News&Eventi
Asta delle opere di Luciana Matalon
19/12/2017

0 copertina copia

 

Il noto critico e storico dell'arte Giovanni Faccenda batterà martedì 19 Dicembre alle ore 18 l’esclusiva asta di selezionate opere di Luciana Matalon.

 

In asta saranno presenti dipinti, sculture, grafiche, disegni e gioielli realizzati dalla poliedrica artista.  Le opere saranno in esposizione negli spazi della Fondazione da giovedì 14 Dicembre.

 

SFOGLIA IL CATALOGO ON LINE

 

Il ricavato dell’asta servirà a sostenere le numerose iniziative e le interessanti attività che la Fondazione Luciana Matalon ha in programma per il prossimo anno.

 

Al termine brindisi natalizio gentilmente offerto da Drusian.

 

Luciana Matalon, veneta di nascita, milanese di adozione, ha compiuto gli studi artistici all’Accademia di Brera e nel corso di vari soggiorni all’estero.

Artista poliedrica, si dedica a pittura, scultura e creazione di gioielli.

Dal 1962 partecipa a mostre nazionali e internazionali.

Tra le personalità della cultura italiana hanno scritto di lei: Vincenzo Accame, Giovanna Bonasegale, Martina Corgnati, Giuseppe Curonici, Ferruccio De Bortoli, Floriano De Santi, Armando Ginesi, Ermanno Krumm, Alberico Sala, Roberto Sanesi, Arturo Schwarz, Vittorio Sgarbi, Carlo Strinati, Leo Strozzieri, Miklos N. Varga, Silvio Zanella.

Nel 2000, l’artista istituisce a Milano la Fondazione a lei intitolata, aspirando a creare uno spazio museale che sia crocevia internazionale di nuove idee e di nuovi orientamenti artistici. La Fondazione promuove mostre, convegni e iniziative di scambi culturali a livello internazionale.