News&Eventi
KOREAN WUNDERKAMMER - inaugurazione collettiva arte Min-hwa
12/07/2018 - 19/07/2018

bassa locandina corretta kw8 c2

VERNISSAGE mostra collettiva di arte Min-hwa: giovedì 12 luglio ore 18.30

Ultima tappa del Festival Korean Wuderkammer con la Folk Painting Association di Seul
Tornano dopo il grande successo del 2017, i numerosi protagonisti dell’arte contemporanea coreana che rielabora una tradizione antica, recuperata e aggiornata con nuove opere con l’arte Minwa.

Parliamo di quella manifestazione caratteristica della cultura dell’intera Corea che coinvolge l’arte popolare, secondo la forma costituita come la conosciamo oggi nel diciassettesimo secolo. L’arte Minwa fin dalle origini rappresenta in pittura, su carta o su tela, animali e figure della mitologia popolare , scene di vita quotidiana e oggetti quali simboli di felicità e benessere. I suoi artisti erano itineranti nelle zone di culto, spesso per festival locali, dove si fermavano per eseguire lavori su ordinazione commissionati da nobili o persone comuni. Il triste accadimento storico della Guerra di Corea (1950) decretò il declino di questa tradizione che ha avuto una rinascita dagli anni ottanta del secolo scorso. 

Grande merito nella ripresa e continuazione moderna va all’associazione Korean Folk Painting, la più grande in ambito artistico di tutta la Corea. Nasce nel 1995 proprio per unire e rappresentare artisti che si riconoscono in un vero e proprio movimento, per proseguire in epoca contemporanea il genere Minhwa. Korean Folk Painting lavora di concerto al Ministero dell’Educazione della Corea del Sud, ed è da esso sovvenzionato per progetti espositivi e culturali, a tutela e promozione di questa tradizione antichissima.

Allora come oggi i soggetti più comuni sono gli animali come la Tigre e la Carpa, che simboleggiano rispettivamente Potenza e Successo. Hanno funzione augurale anche uccelli o animali domestici come il gatto o il gallo, associati spesso alla Carpa, tra le figure più amate di sempre.